domenica 7 novembre 2010

Una nuvola di chantilly



uffffff!!!!!!!! com’è che arriva il fine settimana e si mette “sempre” a piovere????

vabbè …. vorrà dire che oggi pomeriggio mi rilasserò, al calduccio, con un buon libro e …. per merenda … una bella fetta di torta!!!! .... quella di oggi ovviamente :ppp

per questa domenica ho voluto accontentare la figlia “number two” che adora questi tipi di torte, tutte morbidose, cremose e pannose ….. (ovviamente manco io le disdegno...anzi diciamo che mi piacciono proprio...) e così mi son detto: """okkeiiiii, facciamo felice la piccola!!!!"""" (mmm…. solo lei? eheheh)

e il nome “nuvola” di chantilly"? l'ho chiamata così perché ho utilizzato una sorta di pan di spagna leggerissimo, a base di fecola di patate.

Vi assicuro che viene così soffice, ma così soffice, ma così soffice che ….. dovete provarlo!!!!

e tra l’altro (non poca cosa) è veramente facilissimo da fare: tutto nel robot di cucina... e poi direttamente nella teglia! (-__^)

AGGIORNAMENTO DELL'ULTIMA ORA: scusatemi, mi sono accorto di non aver indicato il lievito nella ricetta, ora ho provveduto.


ed eccovi la ricetta:

Ingredienti:

- gr. 250 fecola
- gr. 240 zucchero
- gr. 100 di olio di semi
- 3 uova (grandi)
- 1 pizzico di sale
- aroma limone (o buccia gratt. di 1 limone)
- 1 bustina di lievito

crema pasticcera:

- 4 tuorli
- 4 cucchiai di zucchero
- 2 cucchiai di amido di mais (maizena)
- 2 cucchiai di farina
- ml. 600 latte - aroma limone

inoltre:
- ml. 500 di panna montata zuccherata
- bagna a piacere (facoltativa)



Procedimento:

preparare la crema pasticcera nel solito modo. Mettere nel robot le uova con lo zucchero; dare una veloce “girata” quindi aggiungere tutti gli altri ingredienti ed amalgamare bene. L’impasto vi sembrerà un po’ liquidino.. ma va bene così. Mettere l’impasto in una teglia del diametro di cm. 24 e cuocere in forno a 180° per circa 25 minuti (vale sempre la prova stecchino). Montare la panna montata e mescolarne circa metà con circa ¾ di crema pasticcera (mescolare delicatamente per non smontare la panna, ma che ve lo dico affa’: voi lo sapete meglio di me). Una volta fredda tagliare in tre (viene bella alta) e quindi farcirla con la crema chantilly (tecnicamente non sarebbe proprio "quella" crema.. ma ormai viene quasi da tutti chiamata così).

Decorare la torta come più vi piace con la restante panna e crema.


Perdonate i miei orrori decorativi, ma quando l'ho decorata si era fatto tardi (non dico notte fonda ma quasi) e mi mancava pazienza necessaria :(





Le foto fanno pena... ma oggi il cielo è letteralmente nero!!!!!

cmq aldilà delle qualità foto, la torta è piaciuta assai assai (con i vicini che ringraziano eheh!!)
spero piaccia anche a voi

Buona domenica e un abbraccio!!



38 commenti:

Nel cuore dei sapori ha detto...

Da fuori sembra una nuvola di sofficità! da dentro è terribilmente invitante!! bellissima la decorazione!complimenti ziodà!!

Simo ha detto...

E bravo il nostro dolce paparino, come si fa a non accontentare una delle donne di casa?
Potresti andare a parlare anche con mio marito, grazie!!!!!
Bacioni e buona domenica...se ti avanza una fettina, suona pure a casa mia,grassssssie!

manuela e silvia ha detto...

Ciao! Eh si anche qui ha cominciato a piovere..con i problemi degli ultimi giorni...non ci voleva proprio!
Delicata, soffice e cremosa questa torta! Perfetta anche a quest'ora!
baci baci

ELel ha detto...

Interessante questo impasto...appena ho un po' di tempo lo provo anche io!

Manu ha detto...

Ciao
mi hai fatto venire un acquolina che sarei tentata di parla subito!!

Scusa una domanda da quello che ho capito non monti le uova come nel pan di spagna classico, ma le amalgami solo molto bene ......... ho capito giusto?

Da leccarsi veramente i baffi .......... io non li ho ihhhhhhh però li leccherei ugualmente!!!!

buona serata
Manu

Firesil85 ha detto...

Wow Zio Dà, l'assaggerei volentieri...buona domenica...

maria luisa ♥ ha detto...

Vorrei essere una dei tuoi vicini!!! Anch'io adoro le torte pannose...me la segno questa delizia, buona domenica... piovosa!!

Gabri ha detto...

...bellissima torta, ziodà!! Mi incuriosisce molto, questo pan di spagna sofficissimo...ed è anche senza lievito!
Lo segno...lo proverò di sicuro! :)
Buona settimana!

mammadeglialieni ha detto...

dunque te ieri sera tardi eri a preparare la torta e io... a preparare le lasagne! bè, magari si poteva pensare ad uno "scambio" culturale!!!!! ehehehehe!!!!
bacibaci!

ma dai, non lamentiamoci, abbiamo dolcetti e una bella tazza di tè al calduccio in casa, pensa invece al povero maritino mio che ha dovuto lavorare tutto il sabato e gli è toccata pure tutta la domenica .... e domani è lunedì...

buona sett!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

dario ma perche nn mi adotti???la figlia numero tre un po cresciutella ma sai che bello la domenica a casa tua....i tuoi dolci sono sempre una visione e questa la proverò di sicuro perche l'aspetto è paradisiaco!!bacioni grandi imma

Luca and Sabrina ha detto...

Abbiamo capito, volevi farci venire l'acquolina mentre ci raccontavi tutti i dettagli, tipo la sofficità che si vede benissimo dalla foto della fetta! Mi sa che queste giornate di pioggia nel fine settimana siano fatte apposta per rimanere in casa a fare dolci, ma anche per mangiarli, ovvio!
Baciotti e buona settimana
Sabrina&Luca

dario ha detto...

gazie a tutte!!!

x Manu: esatto, non monto le uova, ma le amalgamo solamente (pensa che ho utilizzato il robot con le lame).

ATTENZIONE: mi ero dimandicato nella ricetta di indicare il lievito: ora ho provveduto (scusate tanto)

dolcichiacchiere ha detto...

posso essere adottata....anche solo la domenica....è una goduria di sofficità e cremosità...e per fortuna che la decorazione non ti soddisfa...fantastica davvero...ciao katia

elenuccia ha detto...

Non sono una super amante dei doci pannosi, ma questa ricetta per la base è veramente interessante...mai pensato di fare tutta fecola. Alla prossima torta la provo poi ti faccio sapere.
Un bacio

giulia ha detto...

Ciao zioda' (posso chiamarti gia' zio, vero?)
Sono giulia del blog lemaninefatatedigiulia.blogspot e mi sono appena unita ai tuoi sostenitori. Ho scoperto il tuo fantastico blog grazie a Sara, la tua "nipotina virtuale", come l'hai tu definita, e mi piace davvero molto!!
Devo farti i miei complimenti, le tue torte sono di grande effetto!!

Ora ti saluto e se ti va di passare da me ne sarei davvero lieta.
A proposito..la torta e' un capolavoro!!

Claudia ha detto...

Resto senza parole.. è meravigliosa!!!!!! buona giornata :-)

ღ Sara ღ ha detto...

Mamma mia zietto...queste sono le torte che più amo! pannose, cremose...che si sciolgono in bocca...ahhhhhhh che fameeee!!!

Posso chiederti che panna hai usato? anche i ciuffetti ti sono venuti perfetti! io uso quella fresca ma non mi escono cosi :(

Un bacione grande e buon inizio settimana...speriamo che smetta di piovereee!!

dario ha detto...

ancora grazie a tutti (con bacione incorporato)!!!

per Sara: io quando devo decorare preferisco usare la Hoplà (il gusto ci perde.. ma tiene meglio)
altrimenti per le altre preparazioni se ne hai la possibilità prova quella con marchio "esselunga" è davvero molto buona!!! ciaoooo e bacioni

ღ Sara ღ ha detto...

Zio vado spesso all'esselunga!! ma la loro panna ancora non l'avevo provata!! grazie mille!!!

Mary ha detto...

che meraviglia questa torta cosi ricca di panna !

Mammazan ha detto...

mamma mia che capolavoro....
sembra qusai un sacrilegio intaccare questa meravilgia.... ma voi l'avete fatto ...e già.... visto che c'è la foto della fetta!!!
Chapeau

kristel ha detto...

Errori decorativi?? Ma se é perfetta. Magari mi venissero pure a me le decorazioni delle torte. Complimentissimi. E poi chissà che buona che é! Buona settimana!

sandramilù ha detto...

Rubata!!! Non poteva essere altrimenti...la foto di questa morbida coccola di panna mi ha conquistata! Bè ha ragione Imma di dolci a gogò...la domenica a casa tua è meravigliosa!!!

Buona serata Dario...ciao ciaoooo

Ely ha detto...

non capisco perchè non mi aggiorna le novità del tuo blog uffa!!!! che torta goduriosa Dario!!!!!! tu sei nato pasticciere :-))) bacio

Giusy ha detto...

Questa è una vera e propria opera d'arte!! Mi inchino a tanta maestria!! Chissà la figlia n° two com'era felice!!
Buona serata!

Lory B. ha detto...

A me piace tantissimo!!!!!!
Questo pan di spagna è da provare al più presto!!!!!!!!!
Quante volte dobbiamo sacrificarci!!!!! eeeh, per il bene di tutti!!!!
Complimenti e a presto!!!!!

Le pellegrine Artusi ha detto...

Una torta veramente deliziosa nell'aspetto e scommetto anche nel gusto. Decorata con grande gusto. Complimenti, Simona

Laura ha detto...

Ma che meraviglia..era davvero un pò che non passavo e mi sono persa delle prelibatezze,ad iniziare da questa torta..per non parlare del cheesecake...
bravissimo come sempre!

a presto,

Laura

Acquolina ha detto...

bellissima! una nuvola pannosa e golosa!
Ciao!
Francesca

dauly ha detto...

guarda, hai tanto insistito che questo pds lo proverò..ma solo perchè hai insistito eh!! mannaggia, ma a me le mie voglie di dolci non le accontenta mai nessuno ???

NIGHTFAIRY ha detto...

Ma che libidine!!!mi ci tufferei!

Alice ha detto...

argh!!! queste sono le torte che piacciono a me! una torta del genere non lascia certo indefferenti, e fa subito "festa"! doveva essere buonissima!!!!

sandramilù ha detto...

Onorata di averti nel mio blog! Grazie grazie,mi fa davvero molto piacere!
Buona giornata ziodà!

Cranberry ha detto...

E' davero morbidossissssima!
Direi che è perfetta!
:D

speedy70 ha detto...

Perfetta e golosissima: complimentissimi Dario!!!!!!!!!!!

Betty ha detto...

uuuuu ma che torta divinaaaa!!! anche io le adoro le torte così pannose e cremose :-P
buona settimana.

Anonimo ha detto...

Amo le torte preparate in questo modo semplici e belle d'aspetto da mangiare senza pensare alla dieta.BRAVO!!!ZIODA'
sei da invidiare per la tua bravura.Ciao Nancy

tittina ha detto...

ciao Dario, mi incuriosisce questa torta con la sola fecola..è da provare!!la farcitura poi è una delizia!!!buona serata Tittina