domenica 2 maggio 2010

TORTA ALCAZAR



Buona Domenicaaaaa!!!!!
...insomma...... qui....proprio una buona domenica non è..... piove......tanto per cambiare!!!!!!!!
e così...anche il ponte del 1^ maggio è andato a farsi benedire.......vabbè..... prima o poi una grigliata me la riuscirò a fare.....
e così...come al solito.... mi rifaccio del maltempo...con un bel dolce...... (ok...va bene... lo so quello che state pensando..... lo ammetto: il dolce non me lo faccio mancare anche quando c'è il sole ...eheheh!!!!)
dunque.... la ricetta di questa torta l'ho presa dalla rete (non chiedemi come ho fatto a trovarla...è stato davvero un caso!!!.. mi piaceva il nome....e così....) io l'ho copiata da QUI, ma se cliccate sui motori di ricerca "torta Alcazar" troverete diversi siti che pubblicano la stessa identica ricetta, quindi non saprei dirvi da dove proviene realmente quella originale.....


La ricetta indicata nei siti è per una tortiera del diametro di cm. 24, io l'ho realizzata in una di cm. 26 e ho aumentato le dosi (con un uovo in più e tutti gli altri ingredienti di conseguenza: avanza un po' di ripieno..ma è meglio di averne troppo poco)
eccovi la ricetta originale, così come viene indicata nei vari siti (io ho messo le mie osservazioni in corsivo tra parentesi)
Ingredienti:
• 250 G Pasta Frolla
• 2 Cucchiai Marmellata Di Mele O Marmellata Di Pere (anche di più)
• 2 Uova
• 2 Albumi D'uovo
• 125 G Zucchero
• 120 G Farina Di Mandorle
• 60 G Zucchero Vanigliato A Velo
• 60 G Farina 00
• 25 G Burro
• 2 Cucchiai Kirsch (io ho usato il maraschino)
• 300 G Marmellata Di Fragole

Procedimento:
Spianate la pasta e adattatela al fondo e ai laterali di una teglia di circa 24 cm di diametro.Bucherellatene il fondo e spalmatela di marmellata di mele (o di pere).Montate a neve gli albumi.Mescolatevi, sempre battendo (non fatelo!!!! io dopo aver montato gli albumi, ho mescolato gli altri ingredienti con una spatola mescolando dal basso verso l'alto: così evitate di far smontare gli albumi), metà degli zuccheri,la farina di grano, metà della farina di mandorle e burro fuso (non caldo).Versate il tutto nella teglia, e passatelo in forno preriscaldato a 200 gradi, finché la meringa sarà dorata (io l'ho lasciata circa 25 minuti) Lavorate a crema il resto degli zuccheri con i tuorli; - aggiungete il resto della farina di mandorle e il liquore; ottenuta una pastella liscia, raccoglietela in una siringa da pasticciere con bocchetta scanalata piatta e tracciate sulla meringa una grata (lasciate abbastanza spazio tra una riga e l'altra, perchè questo impasto tende ad allargarsi e quindi chiude i riquadri della grata); ricoprite con una striscia di pasta di mandorle anche il bordo esterno (io non l'ho fatto) della torta e rimettete in forno caldo.Quando la 'grata' di pasta di mandorle sarà dorata (circa 15 minuti) levate la torta dal forno e colate in ogni riquadro un cucchiaio di marmellata di fragole, sciolta a bagnomaria.
così "nature" :

io l'ho spolverizzata con zucchero a velo:



che dire...ho voluto provare un dolce di cui non conoscevo nulla, non sapevo neppure come potesse venire (non avevo trovato foto) ma devo ammettere che non è affatto male!!!!!!

a noi è piaciuta...spero piaccia anche a voi!!!!!!!

ps: è vero, sono un po' latitante in questi giorni nei vostri blog..... purtroppo sto attraversando un periodaccio per quanto riguarda il tempo..sono incasinatissimo e faccio già un'enorme fatica postare qualcosa..... ma vi prometto che passerò da voi prestissimo!!!!!
un abbraccio


39 commenti:

Ale ha detto...

Zio ma che delizia!!!!! Buona settimana bacio

Luciana ha detto...

Davvero stupenda e golosa!!!! complimenti!!!! non ne conoscevo minimamente l'esistenza...grazie per avermi deliziata con questo incanto!!! un bacio e buona Domenica, Luciana

Simo ha detto...

Dario, io sono davvero stufa che tutti i week end 'sto tempo fa schifo, mannaggia, non si riesce a combinare mai nulla!
Tu vedo che però, come sempre hai impiegato benissimo il tuo tempo...
Favolosa torta, sinceramente è la prima volta che ne sento il nome!
Buona domenica, un abbraccio

manuela e silvia ha detto...

Anche qui da noi il potne del primo maggio non è stato il massimo: temperature in discesa, ieri un pallido sole e oggi neppure quello, anzi tra un po' comincerà pure a piovere...che sfiga!
Buonisismo questo dolce una classica crostata ma molto ben rivisitata!
baci baci

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ciao dario buona domenica e nn sarebbe domenica senza il tuo dolce!!!una vera goduria una tentazione pura!!!e giusto per la cronaca a napoli c'è un bellissimo sole:-)...bacioni imma

madama bavareisa ha detto...

Aaaaah ma in Lombardia piove davvero, oggi!? Ho appena messo un nuovo proverbio della settimana che mi sa che è proprio vero!! :-)))

Bella questa torta, l'avevo vista anch'io, di passaggio non so dove, ma non me l'ero salvata. Ora provarla è d'obbligo!! :-)

Nel cuore dei sapori ha detto...

Ti lancio un raggio di sole dalla Puglia :) Ottima torta, buona domenica :)

Morena ha detto...

Ed io che non conoscevo questo dolce...ma come ho fatto??!?!?!..sembra fantastico!!!Zietto non ti smentisci mai!!

Anche qui piove e fa freddo!!!Che barba!!!
baci baci!

arabafelice ha detto...

Wow, un dolce che non conoscevo proprio, ma mi ispira parecchio.
Sul tempo non dico nulla...lamentarmi dei miei 40 gradi potrebbe attirarmi parecchi strali :-(
A presto!

Lory ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Lory ha detto...

Nonostante io sia metereopatica, questo dolce accenderebbe un sole splendido in me. Dev'essere eccezionale e tu fai diventare eccezionale tutto ciò che prepari. Per quanto riguarda la latitanza..beh..possiamo darci la mano...
Ciao zietto! A presto.
Un abbraccione.

Luca and Sabrina ha detto...

Don't worry, capita molto spesso anche a noi di non riuscire a passare, purtroppo il tempo è un bene di lusso.
Non ti chiediamo il perchè del nome torta Alcazar, è fin troppo evidente! Nemmeno noi la conoscevamo, ma se dovessimo esprimere un giudizio solo guardando le foto, non avremmo dubbi, deve essere squisita!
Buona domenica da Sabrina&Luca

Mary ha detto...

Wow che bella che è , e anche buona , complimenti!

seri ha detto...

che bella complimentiiiiiiii

Edith Pilaff ha detto...

Ciao,non sarai mai ringraziato abbastanza per queste delizie!
Il tuo post ha risvegliato memorie ataviche,dato che nella memoria avevo un immagine di un delizioso Alcazar ricoperto di granella di pistacchi.Cosicche' ho cominciato a frugare tra i miei libri,mettendo sottosopra la casa!Alla fine l'immagine che ricordavo e' saltata fuori (Grande Enciclopedia della cucina-Curcio),ma che bolgia...
Mi mandi qualcuno per riordinare?
Bacioni....

Claudia ha detto...

Se ti può rincuorare piove anche a Roma.. che pizza!!! Bella la tua crostata ammazza... molto particolare!!! ne prendo una fetta mentre attendo di sfornare la mia crostata con crema di limone!!! smackk :-)

Lady Boheme ha detto...

Bellissima e golosissima! Complimenti, ciao e buona domenica

Mammazan ha detto...

Caro Zioda
Ti basta che io dica che la tua torta dal nome così bello è strepitosa???
Un bacio

fantasie ha detto...

L'alcazar è un posto strepitoso e capisco perché hanno chiamtao questa torta così!
Baci
P.s. Anche per me col sole o con la pioggia il dolce non deve mancare mai!!!

Federica ha detto...

ma dai è favoloso!!! complimenti!!! lo segno! ciao!

Nanny ha detto...

Il titolo è tutto un programma,non conoscevo la ricetta ma come sempre sono le tue scelte sono azzecctissime!!1
mi dispiace per la pioggia,qui a Napoli è estate,i miei figli in questi giorni hanno approfittato del sole per sfoggiare un'abbronzatura invidiabile :)

elenuccia ha detto...

Ma questa torta è una vera delizia!!! non avevo mai sentito parlare di questa torta, ma le tue foto mi hanno conquistato.
Buona settimana, elena

mammadeglialieni ha detto...

ma che delizia, zio dà! mi immagino come si deve sciogliere in bocca...mmmhhhh, magari con un bel caffè...a quest'ora mi ci vorrebbe!!!!

Micaela ha detto...

dev'essere squisitissima! come non provarla?

BearS ha detto...

che deliziaaaa!!!

Dolce D. ha detto...

questa torta è una novità per me...ma mi ispira parecchio!

kemikonti ha detto...

Splendida torta al pari dello splendido palazzo di cui porta il nome!
Un saluto
Kemi

Ely ha detto...

Dario mi stupisci sempre con le tue ricette anche questa da manuale!!! ciaoooo
Ely

Danea ha detto...

Ciao Dario!!! Finalmente riesco a scriverti, sono sempre così di corsa!! Ma le tue ricettine, non me le lascio mai scappare, infatti ho segnato anche questa :-P
A presto :)

Patrizia Gigliotta ha detto...

Quando vedo una torta così buona e soprattutto preparata da un uomo (che non sia del mestiere) mi stupisco molto....mio marito non sà neanche accendere il gas!

Laura ha detto...

Dario am che meraviglia!e non dico solo questa torta ma tutto il resto!!!!
E poi...attentato!non puoi postare quella torta alle fragole lì....anche sono fragola-dipendente..pensa che per questa domenica ho adocchiato una ricetta diversa del tiramisù alle fragole e mi cimenterò...ti farò sapere...e poi la prossima ovviamente gelato alle fragole, visto chela bavarese lì' ho già fatta....ma stop mi fermo quì..in poche parole bravo!bravo!bravo!
a presto,
Laura

Lady Boheme ha detto...

Ti ringrazio della gentile e gradita visita! Baci

chabb ha detto...

Facciamo così Dario io ti mando uno spicchio di sole e tu mandami ti prego ti prego quella fetta di torta!! Encatada!!!

emamama ha detto...

Grazie Dario,ci hai fatto conoscere
un'altra delizia...bravissimo!!
a presto,Enza

marifra79 ha detto...

Passare da te ogni volta è un piacere... non conosco la torta alcazar ma a vederla dev'essere golosissima!!!!Grazie per gli auguri e dato che la torta non l'ho fatta (mannaggia al tempo) prendo una fetta della tua!!!!!!!Sei bravissimo!!!Un abbraccio a presto

Cannelle ha detto...

Che meraviglia!!!Hai deciso di aprire una pasticceria????Fammi sapere l'indirizzo che arrivo subitooooo:-)))

unfilodolio ha detto...

Ciao!
Passo dal tuo blog per caso e trovo un sacco di cose interessantissime!...Ahimè pure troppo! Complimentoni davvero,anche per le belle foto.
Alla prossima!

i dolci di laura ha detto...

strepitosa! e anche la torta di fragole, mi segno le ricette perchè sono proprio da provare, e poi le tue ricette sono una garanzia!

Lauradv ha detto...

Mai sentito nominare questo dolce... ma mi sembra moooltooooo interessante!