domenica 19 febbraio 2012

Torta di semolino e uvetta




Anche oggi non è proprio una bella giornata : non c'è il sole, anzi sembra che da momento al'altro debba mettersi a piovere e (anche se non come i giorni passati) fa ancora abbastanza freddo....


insomma: qui ci vuole un bel dolce coccoloso!!!!!


e chissà perchè... ma il pensiero di un dolce coccolosa mi rimanda a... una torta di semolino!!!!


semplice, morbidosa quanto basta e...soprattutto molto golosa!!!! si: una vera coccola!!!


....ero convinto di avere a casa tutti gli ingredienti e invece mi sono accorto solo alla fine della mancanza dell'uvetta: ne avevo giusto un paio di pugni e purtroppo la sua mancanza si è sentita tutta….peccato!




Ingredienti:
- gr. 150 semolino
- 1 litro latte
- gr. 250 zucchero
- gr. 50 farina di mandorle
- gr. 100 uvetta
- 3 uova
- 1 bustina vanillina
- 2/3 cucchiai di vin santo

Per la copertura:
- gr. 200 cioccolato fondente
- ml. 200 panna fresca

Procedimento:
Mettere l’uvetta in una ciotolina con il vin santo per farla ammorbidire. Portare a bollore il latte con lo zucchero e la vanillina, quindi aggiungere a pioggia il semolino e cuocere, mescolando spesso, per circa 10 minuti. Mettere il semolino cotto in una ciotola e quando è tiepido, unire la farina di mandorle, le uova e mescolare bene. Infine aggiungere l’uvetta e quindi mettere il composto in una teglia imburrata (la mia è quadrata con lato di cm. 24). Cuocere in forno preriscaldato a 175° per circa 30/35 minuti (si deve colorire in superfice). Fate la prova stecchino: se esce asciutto potete toglierla dal forno. Sformare quando è fredda.
Per la copertura: portare a bollore la panna e quindi aggiungere il cioccolato spezzettato. Mescolare bene fino a quado diventa lucida, con un cucchiaio: è preferibile non utilizzare la frusta in quanto rischiate di inglobare aria e potrebbero formarsi delle antiestetiche bollicine. Versare sul dolce quando è tiepida: (io questa operazione l’ho fatta circa due ore prima di consumare la torta, per avere la copertura ancora molto morbida).


che dite? questa fetta con "colata" di cioccolato non è ...coccolosissima?
provatela, perchè merita proprio!!!
a noi è piaciuta molto, spero piaccia anche a voi!
un abbraccio e alla prossima!

29 commenti:

patatina ha detto...

*___*
oddio che botta di vita!
salvata e da rifare al più presto!!

le ricette di Ninì ha detto...

va benissimo!!visto che oggi non ho neanche un dolcetto in casa e,non ho nessuna voglia di mettere mani in pasta!!mi accontento della tua deliziosa torta,ciaoo buona domenica...

Donaflor ha detto...

mancherà pure un pò di uvetta...ma questa torta di semolino è super golosona!

Mary ha detto...

Ci scaldiamo con questo dolce slurp!

merendasinoira ha detto...

pensa che una torta simile, con uvetta e farina di cocco ma con base il semolino, la trovai su un ricettario indiano... hai fatto la versione golosa italiana^^
buona domenica (qui si lavora!)

elly ha detto...

Oggi va decisamente di moda il semolino... e adesso non so decidermi!!! Che buona!!!

dolcichiacchiere ha detto...

beh anche senza l'uvetta direi che è proprio una bontà....posso una fettina????ciao katia

Mariabianca ha detto...

Questa la provo di sicuro...questione di tempo!!!
Ciao Ziodà,buona domenica.

Luna - Pizza Fichi e Zighini ha detto...

Ammazza, non è solo coccolosa, fa proprio venire l'acquolina quella cioccolata colata da una parte!!
Che spettacolo di torta, con quella copertura liscia e perfetta, golosa da morire!!!
Segno subito: non si può fare altrimenti! (ma sai che non ho mai provato a fare una torta col semolino?? Mi sembra sia arrivato il momento!)
Buona domenica Ziodà, un bacione!!

Jul e Mo ha detto...

L'ultima foto è spettacolare in quanto acquolina! ^^

profumo di lavanda ha detto...

adoro il semolino nelle ricette dolci...
deve essere speciale questa ricetta... una goduria!!!
da rifare al più presto, o almeno prima di rimettermi a dieta!!!!

giulia ha detto...

Non ho mai provato un dolce al semolino, ma questo e' divinoooooooo!!!!!!!!!!!!

Silviè ha detto...

Davvero invitante Ziodà, i dolci a base di semolino mi piacciono molto. Qui a To ci sono i semolini di forma romboidale (con un buon sapore di limone) da mangiare dopo essere stati impanati nell'uovo, nel pan grattato e fritti. Ciao Zio, che bello leggerti!!! un bacio, Silvia

Günther ha detto...

dario è sempre un piacere avere tue notizie, bloggo poco di cucina e ricette ma i tuoi dolci sono sempre un must, hanno sempre qualcosa in più, uso del semolino la trovo un ottima aternativa :-))

Ely ha detto...

Dario è favolosa, la fetta con il ciocco che scende poi... Sei sempre il mago delle torte!!!!

mammadeglialieni ha detto...

ma dai dario, che bella che è!!!!
sì sì, coccolissima, non c'è che dire! mi ero persa anche la cassata al forno...ce ne è avanzata una fettina?
ciao e buonissima settimana...con tutti i dolci golosi che fai!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao Dario, oggi giornata uggiosa e triste...ottima l'idea di un dolce coccoloso! Con il semolino ci vengono davvero buone le croccette...ma fin'ora nel dolce non lo abbiamo mai provato. Una consistenza molto particolare!
baci baci

elenuccia ha detto...

Avevo fatto una volta delle tortine al semolino ma mai una torta come questa. Cavoli ha un aspetto magnifico con quella copertura super cioccolatosa. Da provare assolutamente

Daniela ha detto...

Che meraviglia, segno subito la ricetta. Buona settimana Daniela.

Lalique ha detto...

miammmmmmmmmm

che bello
buon lunedi
from Turkey

http://laracroft3.skynetblogs.be http://lunatic.skynetblogs.be

Nel cuore dei sapori ha detto...

Questa torta di semolino e mandorle è a dir poco favolosa!!complimentoni Dario!!!

ele ha detto...

la mia dolce metà è ghiotto di questa torta ma io non avevo la ricetta: ora che in rete c'è questa meravigliosa versione non ho scusanti! bacioni

fantasie ha detto...

E adesso mi devo rimettere alla ricerca spasmodica di un semolino senza glutine... hai indotto la bramosia in me! ;)

Lory B. ha detto...

Mi ci tufferei!!!!!!
Che bontà!!!! Per veri golosi!!!
Io adoro il semolino!!!
Un abbraccio stretto!!!! ^_^
Ciauuuuuuu!!!!!!

Enza ha detto...

Coccolosissima Dario...
anche senza tanta uvetta!!
baci

Damiana ha detto...

Coccolissima,coccolissima..chissà perchè il semolino sembra un vero cibo del conforto e con queste giornatine ancora grigie,ci stà una meraviglia!!Una vera bontà,bravo Dario come sempre!!

speedy70 ha detto...

Che splendida golosità Dario, grazie della ricetta!!!!!

Cannelle ha detto...

ma sìììììì, coccoliamoci!!!Ciao Dario, tanti Besos

Serena ha detto...

Dolce splendido(come sempre!),la tua visita nel mio blog mi ha fatto un immenso piacere,datosi che proprio cercando una ricetta in rete ho scoperto il tuo approdando nel mondo dei food blogger,un abbraccio e buon weekend!!! ;)