domenica 3 ottobre 2010

Torta alle nocciole


buona domenica a tutti!!!!
ehhhh.... per questa domenica speravo di fare un'altro dolce e invece.... nisba!!!
mi spiego: martedì scorso, sono passato "per caso" (vabbè.. lo ammetto... ci sono andato apposta!!!!) alla Metro dove ho trovato, finalmente, il rabarbaro fresco :))))!!!!!!
era parecchio tempo che lo cercavo per provare un paio di ricette che ho nel cassetto .... così mi son detto: forse acquistarlo oggi è presto e non dura... quindi venerdì o sabato ritorno e lo compro (tra l'altro il prezzo non era proprio a buon mercato: € 9,90 al kg più iva.... e rischiare di sciuparlo, mi dispiaceva proprio....)
bene!!!.... ieri sono ritornato e..... arghhhhh!!!! non c'era più!!!!!! il responsabile del reparto ortofrutta mi ha detto di averlo gettato via (gettato via????) un paio di ore prima, in quanto non si vendeva!!!! due ore prima???? miiiiii ....che sf...............ortuna!!!!
... però mi ha detto di ritornare questa settimana che forse.......... sperem!!!!!!
quindi..all'ultimo ho dovuto ripiegare un dolce con gli ingredienti che avevo già in casa.
il dolce che ho preparato deriva da una ricetta di Ciliabilia (del forum di Gibon). la ricetta originale l'ho presa qui.
Nella ricetta originale sono previste gocce di cioccolato, mentre io, per renderla un po' più "festiva" l'ho farcita con una ganache al cioccolato e ho anche utilizzato una bagna al rhum aromatizzata al caffè.
semplice .... ma ottima!!!!!
TORTA ALLE NOCCIOLE FARCITA

Ingredienti :
-200 gr di farina
- 200 gr di zucchero
- 200 gr di nocciole tritate fini
-120 gr di burro
- 30 gr di olio
- 3 uova
- 1 bustina di lievito
- 2 cucchiai di rhum
per la farcia (facoltativa):
- 200 gr. di panna fresca
- 200 gr. di cioccolato fondente
- un cucchiaio di margarina

bagna: (a occhio e a piacere): acqua, zucchero, rhum e una punta di cucchiaino di caffè solubile)

Preparazione :
Mettere tutti gli ingredienti in un robot e frullare fino a che si siano amalgamati bene. (se non si vuole farcirla aggiungere alla fine gocce di cioccolato a piacere). Quindi versare l'impasto in una teglia imburrata ed infarinata del diametro di cm. 24/26 e infornare a 175° per circa 35-40 minuti (vale sempre la prova stecchino).
ganache: (si può preparare prima) mettere in un pentolino la panna e portare ad ebollizione. Quindi aggiungere il cioccolato a pezzetti e mescolare bene fino al completo scioglimento del cioccolato. Una volta fredda aggiungere la margarina e montare con uno sbattitore fino ad ottenere una bella crema.

Quando la torta è fredda, tagliarla in due, versare la bagna sulla parte inferiore, spalmare la crema e ricoprire con la parte superiore. Spolverizzare (se si vuole) con zucchero e velo e.... papparsela!!!! gnamm!!!


vi assicuro che è già buona anche senza farcitura....... ma farcita così è buonissima!!!!!!



a noi è piaciuta molto, spero piaccia anche a voi!!!

alla prossima e.... un abbraccio!!!!!

36 commenti:

manuela e silvia ha detto...

Ciao! Questo dolce è goloso, morbido e ricco...ma allo stesso tempo semplice! Insomam perfetto per questo pomeriggio domenicale un po' triste!
baci baci

arabafelice ha detto...

Bisogna che assolutamente una domenica mi trovi a passare casualmente dalle tue parti...:-)

jose manuel ha detto...

Esto se ve un pecado, que maravilla de bizcocho con el relleno de de nocilla. Fantastico.

Saludos

Federica ha detto...

ok a che ora arrivo domani mattina??????favolosaaaaaaaaaaa!

Golosina ha detto...

Una vera delizia!!Certo, non moltoi leggera..ma estremamente gustosa!!io la fifarei proprio come hai fatto tu..faricta con una buona crema ganache!!

ღ Sara ღ ha detto...

e ce piace, ce piace zio!!! che meraviglia! adoro le nocciole!!
e la farcitura al ciocco....ci sta da dio!!!!!!!
Un bacione e buona settimana! comincia a farsi sentire l'inverno!! :( fa freddoooo!

Luciana ha detto...

A me piace da morire, sicuramente è buonissima anche senza farcitura, ma così è irresistibile!!!
Ciao a presto!!!

Simo ha detto...

Come al solito hai ottenuto un risultato perfetto!
Pensa che io ho un mare di nocciole da consumare (ne ho una pianta in giardino!)...mi hai dato davvero una bella idea!
Buon inizio settimana

Ale ha detto...

le torte farcite sono la mia passione ! complimenti mi piace !

madama bavareisa ha detto...

la torta alle nocciole è un dolce tipico delle nostre parti (con la "gentil tonda"!!) ed è proprio buona e profumata... non avevo provato questa di cilia.... devo segnarmela!

Morena ha detto...

è sempre così..quando cerchi qualche ingrediente specifico fatalità non lo trovi..come io sabato che volevo la farina di mandorle ed in un mega supermercato NON l'ho trovata!!....grrrrr!!!
Vabbè, consoliamoci con questo delizioso dolcetto alle nocciole!!Splendido!

Bravo ziodà!!

Claudia ha detto...

Ammazzaaaaaa comes embra goloso!! con le nocciole dentro poi!!! smack e buon lunedì!:-D

Mary ha detto...

Una vera goduria!

Daniela ha detto...

Meravigliosa questa torta, complimenti.Buona settimana Daniela.

Sandrina ha detto...

Ciao Dario, sono passata sul tuo blog per un saluto e cosa trovo? questa meraviglia...........accidenti quanto sono golosa, i dolci mi piacciono quasi tutti, ma tu riesci a renderli ancora più invitanti.Un bacione

Gialla ha detto...

uhhh ma che meraviglia sarà stata... una fettaaaaaaa, zietto sei sempre super!
A presto
Gialla

Lory B. ha detto...

Da buona piemontese, apprezzo le torte alla nocciola. La tua poi...è una vera delizia!!!!!
Da leccarsi i baffi!!!!!
Ciao e a presto!!!!!!!

BARBARA ha detto...

Nemmeno io sono riuscita ancora a trovare il rabarbaro in vendita... però a un certo punto chissenefrega, se davanti al monitor si vede una delizia così! Complimenti zio!

elenuccia ha detto...

Ci voleva proprio una torta golosa per recuperare l'arrabbiatura. Certo che questa è prorpio golosissima ^_^

Edith Pilaff ha detto...

Per me farcita,grazie!Straquoto Stefania,e' possibile che un nugolo di food bloggers si trovera' casualmente dalle tue parti,quando queste torte fuoriescono dal tuo forno...
Un bacione!

cat ha detto...

Ma che bel bloggo ad alto contenuto di zuccheri, proprio come piacciono a me! Ciao zio Da', da appassionato dessertariano (vivrei di soli dessetrt!) verrò a curiosare più spesso, saluti golosi, cat

se scopro che sei anche magro mi girano un pochino ;O))))

Zasusa ha detto...

beh per essere una ricetta semplice e di riciclo...direi che è a dir poco favolosa!!

Gunther ha detto...

un autentico incanto gia da sola bastava ripiena poi...s enon ci fossi tu a farmi venire sempre una certa acquolina

Damiana ha detto...

Dario,piace tanto anche a me,e son certa che è squisita anche senza farcitura!!!Bravissimo..mi spiace per il rabarbaro..figurati qui è davvero impossibile da trovare!!Buona serata Dario, a presto!!

Le pellegrine Artusi ha detto...

ciao siamo Simona e Claudia, abbiamo appena trovato il tuo blog e ne siamo rimasto molto colpite, ci sono delle ricette molto belle e particolari. Che dire di questa torta alle nocciole, goduria allo stato puro!!! Buonissima anche la farcia. Ti seguiamo, un bacio

Luciana ha detto...

Grande Zio, questa torta è strepitosa!!! ma come fai?? hai le mani d'oro!!! bravo!!! un abbraccio :-D

speedy70 ha detto...

Che meraviglia di torta!!!! Golosissima con questa farcitura!! Complimentissimi!!!!!!!!

kristel ha detto...

Adoro tutto quello che é fatto con le nocciole quindi questa torta deve essere mia!!!! E poi quel ripieno cioccolatoso é da paura! :)

dauly ha detto...

evviva il commesso che ha buttato il rabarbaro, così ci hai deliziato con questa bontà !!

enza ha detto...

quella fetta..dice..mangiamiii!!
che bonta'!!
Ciao Dario,bacini
Enza

unika ha detto...

Le nocciole le adoro quindi concordo sul fatto che sicuramente sia gia buonissima senza aggiungere la farcia:-) un abbraccio
Annamaria

Jul e Mo ha detto...

Yum! E' un dolce che si adatta perfettamente alla stagione...mi ha fatto una gola!! Bravo, come al solito :)
Buon finesettimana!

Cecilietta ha detto...

Beh... zioda ....per essere una torta di ripiego non mi sembra che mi impedisca di acquolinare al modo solito, ossia ogni volta che vedo le leccornie che riesci a preparare!!!.....Ziodà miticooooooooo!

Nel cuore dei sapori ha detto...

Ma che sfortuna per il rabarbero! Consoliamoci con una buonissima fetta di questo dolce allora!!e' davvero invitante!complimenti!

Laura ha detto...

Ciao! da quanto non passavo per un saluto e mi ritrovo questa magnifica torta!
volevo avvisarti che il mio blog ha cambiato caso 8trovi il link sul mio profilo) e sarei davvero felice ed onorata se mi aggiungessi al tuo blogroll!

a presto allora,
Laura

Alda ha detto...

Ciao è da un pò che seguo il tuo blog: le ricette sono belle ma soprattutto buone.Questa torta alle nocciole te la ruberò sicuramente! Scherzavo........
Mi farebbe molto piacere se tu venissi a fare una visita al mio blog(cucina con alda e mariella)
A presto!
Alda